Eco40.

ECO40 salpa per nuove emozionanti VELEGGATE A IMPATTO ZERO

ECO40 è il class 40 ecosostenibile con cui Matteo Miceli ha intrapreso il giro del mondo in solitario, in autonomia alimentare ed energetica, senza assistenza e senza scalo. Matteo Miceli è il velista italiano che ha segnato 2 record del mondo di traversata in catamarano sportivo non abitabile di 6 metri Dakar-Guadalupe in solitario e Canarie-Guadalupe in doppio, con Tullio Picciolini. Ora che Matteo è partito per il Pacifico a bordo di un catamarano a vela, ECO40 riparte con Miceli Vela.

Una esperienza quella di ECO40 che Matteo ha voluto condividere negli anni con numerosi appassionati ed esperti. Il suo progetto 4×4 oggi perdura e continua con tutti i velisti che sono accanto a Matteo Miceli nelle sue navigazioni e a Miceli Vela, la società condivisa inizialmente con il fratello Marco (campione italiano di stile rana nel 1984) e oggi vissuta anche con Pier Paolo, Luca e Isabella.

Il formato di navigazione 4×4 che Miceli Vela propone di tenere vivo, ora che Matteo riparte, è di 4 giorni e 4 notti a bordo di ECO40, in 4 partecipanti navigando a impatto zero. 

ECO40 infatti è un Class40, con motore elettrico e alimentato con i pannelli solari disposti sulla tuga. La prestazione velica di ECO40, che pesa solamente 4,5 tonnellate e dispiega una superficie velica fino a 340 metri quadri è di altissimo livello. Questa leggerissima barca a vela che può comodamente ospitare fino a 8 persone, riesce a creare con il proprio movimento il vento apparente che le permette di navigare anche con venti leggerissimi e reizzare grandi plnate al lasco con venti sostenuti. 

Il progetto ECO40 salpa il prossimo 2 giugno da Riva di Traiano, dirigendosi all’Argentario dove navigherà tutta l’estate con chiunque abbia voglia di condividere l’esperienza.

Nel programma dell’avventura a zero emissioni si fa esperienza di nozioni indiscutibilmente necessarie come la familiarizzazione con la barca, la preparazione di rotte con carteggio ed elettronica di bordo, il meteo e la navigazione a vela, le comunicazioni marittime e la sicurezza per la gestione delle emergenze. Il rilascio del certificato radio di GMDSS Short Range è incluso nel progetto per promuovere la sicurezza e la padronanza della richiesta di soccorsi, un elemento chiave per la sicurezza di ciascuno.

La nuova partenza di ECO40 sta già ricevendo proposte per molti progetti tra cui  ITAECO40 SAIL TOUR che dovrebbe prevedere una navigazione ecosostenibile con presa del record da Ventimiglia – Trieste…

Gli skipper che condurranno i molteplici progetti di ECO40 sono compagni di viaggio di Matteo, istruttori qualificati dalle federazioni italiane e internazionali, comandanti qualificati su imbarcazioni a vela di rilievo con i quali è possibile condividere giorni di avventure salendo a bordo di ECO40.

Sotto forma di team building per società, promozione impatto zero o crescita personale e con spirito di avventura, il vento accompagnerà ogni momento di questa avventura a soli 70 centimetri dal livello del mare. La destinazione delle crociere dipenderà dal meteo e il Monte Argentario sarà la destinazione prediletta dell’estate 2021.

La Barca ECO40sostenibile sfilerà nell’estate proprio nelle baie a Nord e a Sud del Monte Argentario, tra il Giglio, Giannutri, l’Elba e Capraia.

A partire da ottobre 2021, ECO40 sarà ormeggiata a Porto Santo Stefano dove le avventure continueranno per tutto l’inverno durante la stagione dei corsi di comando e Yachtmaster che Miceli Vela offre da oltre 10 anni all’Argentario.

Contattaci.

Cantieristica: Marco 335 57 61 862
marco.miceli@micelivela.it

Charter: Pier Paolo 338 60 18 237
charter@micelivela.it

Formazione: Isabella 333 75 34 472
info@micelivela.it

Orari: 09:00 – 18:00